Piazza Umberto I - Scordia CT

Piazza Umberto I - Scordia CT

martedì 26 febbraio 2013

La caduta del falco reale



Mentre le luci del tramonto si smorzano
 nell'aria un fremito d'orgoglio s'attenua 
e in un batter d’ali perde vigore e calore.

Tra dure pietre e radi cespugli, caduco, 
sta un falco reale, ad ali ancora spiegate,
ferito, implora la terra a zampe serrate. 

  Corpo variegato d'azzurro e marrone
volge in alto il suo becco arcuato e
 lo sguardo fortemente meravigliato. 

Rimembra ancora i suoi maestosi voli  
mentre scivola dalla vetta di un monte 
verso la valle zeppa di sassi e rami secchi. 

Elvira Nania 



2 commenti:

  1. Veramente molto bella!!!! ..... mi piace!!!!

    RispondiElimina
  2. bella la poesia descrive bene l'immagine. Ciao!

    RispondiElimina